Anjou – Pays de la Loire

Le riviere della Mayenne, della Sarthe, e dell’Oudon, vi accolgono su 300 km, per farvi scoprire una regione ricca di storia. Attraverserete dei paesaggi boscosi, e collinosi nascondendo dei piccoli villaggi pittoreschi .. Potrete arricchire le vostre vacanze, con delle passeggiate in bici, sulla strada di alaggio completamente riabilitata che borda la Mayenne

Informazioni pratiche: La navigazione sulla Sarthe essendo chiusa in fini stagione per le écourue, le partenze saranno assicurate sulla Mayenne a partire dall’inizio di settembre, partendo dalla base di Chenillé-Changé.

Casa-base: Chenillé-Changé, Angers, Le Mans, Châteauneuf-sur-Sarthe

mayenne-09

5 validi motivi per andare

1. Un percorso di alaggio interamente riabilitato, ideale per le escursioni in bicicletta
2. Possibilità di balneazione
3. Un corso d’acqua ideale per scoprire nuove
sensazioni in Stand up Paddle
4. La scoperta dei lock fioriti intorno ai quali
l’attesa è limitata
5. I guardiani delle chiuse e gli abitanti della Mayenne sono persone conviviali, desiderose di far condividere il loro patrimonio a quante più persone possibile

Mappa del Anjou

Attrazioni turistiche

• Il castello di Plessis – Mace, vicino a Pruille
• La città del Lion d’Angers e la stazione di monta equina nazionale
• L’abbazia du Port – Salut, a Entrammes
• La Petite Couere, vicino a Segre (ricostituzione di un villaggio dell’inizio del 20. secolo)
• La strada di alaggio interamente riabilito di Mayenne fino a Daon e fino ad Angers nel corso
• Il fiorimento delle chiuse
• Laval: la sua vecchia città, il suo viadotto, la sua barca – lavatoio
• Angers: il suo giardino delle piante, il suo parco di attrazioni Terra Botanica ed il suo castello

Eventi

• Le 24 ore del Mans (giugno)
• Il Mondiale del leone (haras nazionali del Leone di Angers, spettacoli e competizioni, metà ottobre)
• La festa medievale di Daon (1° fine settimana di agosto)
• La festa del pane a Ménil (metà luglio, con fuochi d’artificio)
• Il festival dei pezzi di spago di Daon (1° fine settimana di giugno, 4 giorni di musica e danza di vario tipo)